fbpx

Si sa, la simpatia gioca un ruolo importante nei rapporti interpersonali. Ma come si fa a risultare simpatici? Non essendoci una formula magica, ecco qualche consiglio pratico per niziare un colloquio con il piede giusto.

Come risultare simpatici a TUTTI…o quasi!

Si sa, la simpatia gioca un ruolo importante nei rapporti interpersonali. Ma come si fa a risultare simpatici? Non essendoci una formula magica, ecco qualche consiglio pratico per niziare un colloquio con il piede giusto.

1.SII CONCILIANTE E SOCIEVOLE. Trova dei punti di contatto con il cliente, per vincere l’imbarazzo iniziale. Inducilo a dire più “si” possibile e mai “no”.

2. INTERESSATI AGLI ALTRI. Dai credito a chi hai di fronte; l’ammirazione ed il rispetto portano sempre a simpatia ed affetto.

3.EVITA LE DISCUSSIONI. Cerchiamo inoltre di non dare mai torto a chi ci è davanti: non c’è nulla di peggio di una discussione infiammata per incrinare i rapporti.

4.ASCOLTA. Dai più importanza alle sue parole che alle tue, lascia che sia lui a gestire parte della conversazione e mostrati aperto e comprensivo.

5.RICORDATI IL NOME. Serve davvero che ti spieghi perché è importante? Rivolgiti al tuo interlocutore chiamandolo per nome.

Questo conclude la mia guida rapida per “risultare simpatici ai nuovi clienti”. La cosa più importante rimane il rispetto per chi hai davanti e l’umiltà che deve contraddistinguere ogni commerciale…e ogni brava persona.